+39 348 7652560 info@it-ro.it

Lampade in molte dimensioni

Con lo stampaggio rotazionale non c’è limite alle dimensioni di un oggetto: da un apparecchio luminoso di grandi dimensioni fino ad uno di piccola scala, la tecnologia permette di produrre lampade in vari formati adattandosi così ad ogni possibile contesto di utilizzo: dall’arredo urbano fino a quello per ambienti domestici o lavorativi.

Trim Light
fare luce oversize

Design: Valerio Sommella

Produzione: Plust, brand di Euro3plast spa

Rievocando iconograficamente la forma di un albero, Trim Light si propone come un’imponente figura totemica ideale per allestimenti suggestivi e versatile in diverse situazioni di utilizzo in indoor e outdoor.

www.plust.it

Rotazionale è…

varietà formale per illuminare gli spazi

Le potenzialità dello stampaggio rotazionale coinvolgono la forma dei prodotti e permettono di dare libero sfogo alla fantasia dei progettisti: l’ampia libertà formale che deriva da questa tecnologia rappresenta una grande opportunità per pensare ad oggetti formalmente complessi ed articolati che, con altre tecnologie di stampaggio, sarebbero costosi o complicati da realizzare.

Cocun
le nervature e la luce

Design: Lorenza Bozzoli

Produzione: Slide Design

Cucun è una lampada da terra di grandi dimensioni ispirata alle forme semplici e naturali dei fiori, degli ortaggi e dei bulbi. La particolare struttura in polietilene rotazionale ricorda, nella trama superficiale e nella costolatura, un rivestimento in resina che riprende i temi di alcune icone del design italiano negli anni Sessanta, creando morbidi effetti luminosi.
Alla classica polvere di polietilene si mischiano delle particolari fibre di vetro che esaltano le forme della lampada da terra Cucun. Ideale per arredare i giardini e spazi esterni, è perfetta anche per gli interni, grazie alla sua forte presenza decorativa. Cucun si ascrive a pieno titolo nelle grandi lampade per outdoor del catalogo Slide, insieme al best seller Pivot.

www.slidedesign.it

Rotazionale è…

combinazione di diversi materiali

Pensare ad una nuova lampada in rotazionale non significa semplicemente pensare ad un oggetto monomaterico: al contrario, il rotazionale permette di combinare diversi materiali e componenti all’interno della stessa lampada, al fine di ottimizzare le prestazioni del prodotto finale ed ottenere i migliori risultati illuminotecnici.

Hollywood
il diffusore orientabile

Design: Brogliato Traverso

Produzione: MyYour

Lampada dal design iconico e riconoscibile, dalla forte identità ed unica nel suo genere, Hollywood caratterizza ogni ambiente grazie al suo suggestivo impatto scenico. La possibilità di regolarne l’intensità luminosa e l’orientabilità del corpo illuminante la rende una lampada trasversale e adattabile a varie situazioni: può illuminare un’area lounge, una parete o il soffitto, può caratterizzare l’ingresso di un locale o essere affiancata tanto ad un divano quanto ad un’area lettura…
La lampada Hollywood, con il suo mood “fashionindustrial”, conferisce ad ogni ambiente un sapore di set cinematografico, nel quale sentirsi dei protagonisti sotto i riflettori.

www.myyour.eu

Rotazionale è…

la luce ed i trattamenti superficiali

Non solo la forma dell’oggetto ma anche il suo aspetto superficiale sono elementi fondamentali per creare determinate condizioni luminose: attraverso lo stampaggio rotazionale è possibile utilizzare molteplici finiture superficiali modulando la luce attraverso finiture opaline, satinate, goffrate, texturizzate che donano un particolare carattere all’ambiente illuminato.

Fili di luce
la texture si illumina

Design: SDT

Produzione: SDT Rotomoulding

Fili di Luce è un apparecchio luminoso stampato con tecnologia rotazionale che reinterpreta in chiave moderna l’immagine del globo luminoso aggiungendo una particolare texture superficiale.
Quando la luce irradia la sfera, la superficie assume un innovativo effetto tridimensionale nel quale si evidenzia l’articolazione della superficie e la casualità controllata della struttura polimerica.

www.sdt-rotomoulding.com

Rotazionale è…

illuminare ogni spazio dell’abitare

Le lampade in rotazionale non conoscono confini ed abbracciano con la loro presenza sia gli ambienti interni che esterni.
La versatilità degli apparecchi luminosi stampati in rotazionale permette di collocarli sia in ambienti coperti ma anche esposti alla luce solare.
Resistenza agli agenti atmosferici ed ai raggi UV sono tra le caratteristiche chiave degli oggetti nati da questa tecnologia.

A-malo
luce outdoor

Design: Teraplast

Produzione: Teraplast

A-malo è un vaso per esterni dalle dimensioni importanti, caratterizzato da un ampio bordo circolare che permette di essere utilizzato come piano di appoggio.
La struttura del vaso stampato in rotazionale prevede l’incasso di un LED nel piano superiore la cui luce irradia il volume sottostante.

www.teraplast.com

Rotazionale è…

il gioco di ombre e luci che si genera dalle forme

Con lo stampaggio rotazionale la luce acquista una nuova dimensione, più ricca e tridimensionale: il diffusore non è più solo una forma piatta ed omogenea ma rappresenta un gioco articolato di volumi che generano luci ed ombre.

Andromeda
luce segmentata

Produzione: Telcom

Realizzata interamente attraverso lo stampaggio rotazionale, Andromeda è adatta a chi ama l’imponenza dell’eleganza, per un giardino notturno che non lascia nulla al caso.
Le sue particolari caratteristiche la rendono un oggetto lavabile con comuni detergenti, resistente ad urti ed agenti atmosferici, in particolare alle alte temperature grazie al trattamento superficiale anti-UV. Durabilità nel tempo ed estetica d’eccellenza.

www.telcom.it

Rotazionale è…

luce per ambienti esterni come interni

Lo stampaggio rotazionale supera i tradizionali confini tra spazi interni ed esterni permettendo di produrre lampade adatte ad essere impiegate sia al coperto che in luoghi esterni.
Così le possibilità di caratterizzare gli spazi attraverso la luce si moltiplicano in molteplici contesti abitativi.

Waterproof
illuminazione galleggiante

Design: Hector Serrano

Produzione: Metalarte

Stampaggio: Artyplast Rotacional

Waterproof è una innovativa lampada acquatica in polietilene rotostampato. Dotata di un vano a tenuta stagna dotato di tecnologia LED, Waterproof ha un’autonomia di più di 8 ore ed un basso consumo.
La lampada è progettata per poter illuminare piscine e fontane oltre a poter anche essere incassata nel terreno ed impiegata per illuminare aree verdi.

www.metalarte.com

Rotazionale è…

ricerca sulle prestazioni

Dietro ad ogni prodotto rotostampato si nasconde una varietà di polimeri ed additivi che contribuiscono a rendere possibili determinate prestazioni o a creare sofisticati effetti estetici. La tecnologia rotazionale è in continua e costante evoluzione per poter offrire al mondo dell’illuminazione nuove interpretazioni del tema della luce.

ET 
lampada faro

Produzione: Barel

Polimeri: Gerbaldo Polimeri

Lampada con struttura portante in metallo e paralume rotostampato utilizzando il polimero Hexell Aeon 99: un nuovo materiale plastico adatto per applicazioni antibatteriche, antiporose e conduttive che consente di ottenere prodotti stampati senza imperfezioni superficiali, quindi facili da pulire ed igienici. In questo modo la lampada è perfettamente resistente agli agenti atmosferici ed adatta ad impieghi sia in ambito indoor che outdoor.

www.barel.it

Rotazionale è…

qualità degli stampi

Produrre lampade di qualità rappresenta una sfida stimolante che passa, oltre che dalla qualità progettuale e prestazionale del manufatto, anche dalla qualità degli stampi che permettono di trasformare l’idea in realtà.
L’industria degli stampi per il rotomoulding offre un ampio set di soluzioni possibili, dagli stampi in lamiera a quelli in fusione e fresati.

Penelope
lampada scultura

Design: Hector Serrano

Produzione: MyYour

Stampi: Lanulfi

Si ispira al mondo classico, ma sfoggia design, tecnologie e caratteristiche funzionali decisamente all’avanguardia. Penelope è fatta per stupire: per le dimensioni, per il design, per le proprietà funzionali e per le finiture essendo disponibile in lucido verniciato ed ossidato.
Progettisti e designer stanno apprezzando sempre di più la possibilità di realizzare forme complesse grazie all’uso della tecnologia del rotomoulding ed i produttori di stampi per rotazionale sono in grado di realizzare stampi per rotomoulding con geometrie di grande complessità.

www.myyour.eu

www.lanulfi.cpm

Rotazionale è…

qualità degli stampi

Una lampada rotostampata rappresenta un oggetto producibile attraverso molteplici processi produttivi che prevedono l’utilizzo di specifici impianti che svolgono tutte le funzioni chiave del processo di stampaggio, dal caricamento del materiale in polvere alla fusione, passando al raffreddamento ed alla conclusiva apertura dello stampo.

Smart
una nuova era nello stampaggio rotazionale

Produzione: Persico

Smart è la macchina per stampaggio rotazionale che permette di ottenere un’ampia gamma di oggetti stampati, anche quelli hi-tech che richiedono tolleranze ristrette o geometrie complesse. È in grado di processare molteplici materiali polimerici, anche i più critici da lavorare con sistemi tradizionali, come ad esempio PA6, PA12, PC, VDF, PEEK e PE reticolato. È ideale per la produzione di oggetti che richiedono una regolazione estremamente precisa dello spessore. Costruita in due versioni (1.8 e 2.8), la macchina Smart integra in un’unica soluzione il sistema di riscaldamento e quello di raffreddamento. Le prestazioni della macchina permettono di ottenere, in base ai dati forniti dal costruttore, sensibili risparmi in termini di materiale (fino al 30%) e di energia (fino al 40%), grazie al calore fornito esclusivamente allo stampo e ai cicli di riscaldamento più corti rispetto alle soluzioni tradizionali.

www.persico.com

Rotazionale è…

una grande varietà di superfici

Una importante opportunità per designers e produttori che sviluppano prodotti per illuminare è rappresentata dalle ampie possibilità di caratterizzazione superficiale che offre lo stampaggio rotazionale.
Le superfici possono assumere molteplici soluzioni, trasparenti, opaline, goffrate, texturizzare e sfumate.

Plass
la sofisticata trasparenza

Design: Luca Nichetto

Produzione: Foscarini

La lampada da tavolo Plass, con il suo design che ricorda una perla di vetro molato, crea un caleidoscopico effetto luminoso sul piano d’appoggio e nell’ambiente.
Plass interpreta la millenaria tradizione artigianale del vetro con un materiale e un processo contemporaneo: il policarbonato trasparente stampato in rotazionale. Disponibile in due colori, grigio e azzurro, Plass si presta a caratterizzare spazi ampi, anche sviluppati in altezza, da sola o in composizioni multiple.

www.foscarini.com