+39 348 7652560 info@it-ro.it

Una valida soluzione per prodotti complessi

Lo stampaggio rotazionale permette di produrre manufatti complessi che integrano molteplici componenti e materiali: nel settore dell’agricoltura la sfida fondamentale diventa quella di integrare motori e componenti meccaniche all’interno di un corpo stampato che protegga e garantisca una buona resistenza alle sollecitazioni fisico-meccaniche.

Twister FR S5
polverizzatore a traino

Produzione: Mañez Y Lozano

Stampaggio: Artyplast

Mañez y Lozano SL è una realtà imprenditoriale spagnola specializzata nella produzione di macchine per attività nel settore agricolo, in particolare irroratrici. Twister FR S5 è realizzato con un doppio guscio stampato in rotazionale ed è particolarmente adatto per agrumi e alberi da frutto in presenza di filari di larghezza ridotta. E’ dotato di una struttura a traino collegabile con trattori semi standard ed è concepito per muoversi anche su terreni non pianeggianti.

www.artyplast.com

Rotazionale è…

praticità e funzionalità al servizio dell’ambiente

Con lo stampaggio rotazionale è possibile far fronte a tutte le esigenze quotidiane del lavorare la terra: trasportare, scavare, irrorare e molte altre attività agricole sono possibili attraverso mezzi stampati con il sistema rotazionale che garantiscono affidabilità nel corso del tempo.

Ercolina
carriola multiuso

Produzione: Telcom spa

Antico ausilio per la vita nei campi, le carriole erano un tempo costruite in legno e rappresentavano uno strumento indispensabile per il trasporto dei carichi più pesanti: la continua esposizione agli agenti atmosferici tuttavia ne minava la resistenza.
La carriola Ercolina, progettata e prodotta da Telcom, è composta da una vasca in super resina robusta e facilmente lavabile con una capacità di carico pari a 350 litri e da un telaio in acciaio, manopole in gomma e doppia ruota alta idonea a sopportare grandi carichi. Le sue ruote semipneumatiche sono progettate appositamente per non rovinare il prato al suo passaggio. Poiché è dotata di vasca ribaltabile, anche il lavoro di carico e scarico viene notevolmente facilitato, alleggerendo il conducente del peso di doversene liberare manualmente. Per adattarsi al meglio alle esigenze di ogni suo utilizzatore, Ercolina è disponibile anche nelle versioni con carrello a spinta, dotato di maniglione e ruota anteriore piroettante e con carrello trainabile che, grazie all’integrazione con una barra/timone opzionale, permette di essere trainata su distanze più lunghe, non percorribili a piedi.

www.telcomitalia.eu

Rotazionale è…

Integrare diversi componenti funzionali

Come tutti i settori industriali, anche nel mondo dei mezzi dedicati alle attività agricole la sfida risiede spesso nella necessità di integrare molteplici componenti all’interno dello stesso prodotto. Da questo punto di vista, lo stampaggio rotazionale offre molteplici opportunità di trovare la giusta sintesi tra esigenze diverse.

Arbos Truck 7260

Produzione: Arbos

Stampaggio: Rototech

Per anni i serbatoi per trattori agricoli sono stati realizzati in forma rettangolare con una struttura in lamiera metallica. Attraverso le opportunità offerte dallo stampaggio rotazionale è ora possibile ripensare l’intera geometria e la specifica funzione di questi importanti elementi. La stretta collaborazione tra Rototech, specializzata nello stampaggio rotazionale, ed Arbos, leader nella produzione di trattori, ha portato alla creazione di un nuovo sistema di serbatoi denominato Tandem, composto da un contenitore per il carburante ed uno dedicato al DEF. La soluzione finale ha permesso di integrare il serbatoio con i gradini per accedere all’abitacolo di guida, ampliando così la capacità del contenitore ed offrendo una soluzione coerente con l’estetica del veicolo.

www.rototech.it

Rotazionale è…

produrre oggetti con geometrie complesse

Nella produzione dei mezzi dedicati alle diverse attività agricole, l’esigenza prevalente è quella di produrre forme con geometrie complesse: il rotazionale permette di risolvere questa sfida attraverso componenti stampati che presentano forme non facilmente replicabili con altre tecnologie.

Stampi per trattori

Stampi: XMTech

XM Tech produce stampi da fusione e cnc con un alto livello di tecnologia e svariate tipologie di finiture. Grazie alle frese 5 assi di ultima generazione garantiamo in tempi brevi stampi di alta qualità partendo da blocco fresato a CNC. La collaborazione diretta con la fonderia e la continua ricerca di leghe speciali garantisce sugli stampi da fusione un elevato standard di qualità. XM Tech fornisce inoltre il test di stampa su tutti gli stampi. Collaborando direttamente i produttori di veicoli per l’agricoltura, XMTech è in grado di sviluppare il progetto dalla sua fase iniziale, da uno sketch veloce oppure un rendering di presentazione, fino alla realizzazione del prototipo ed infine dello stampo per la produzione. Design o co-design derivato dall’idea iniziale, scansioni 3D di mockup e successivo reverse engineering, sviluppo matematiche esecutive ingegnerizzate per la realizzazione stampi, questi sono solo alcuni degli esempi delle varie fasi di lavoro che partono sempre dopo un’attenta analisi del progetto, dei costi e dei tempi di realizzazione.

www.xmtech.it

Rotazionale è…

equilibrare funzionalità e affidabilità

I prodotti per il settore agricolo sono spesso sottoposti a numerose sollecitazioni ed urti e, per questo, devono essere studiati per garantire la massima affidabilità nel tempo. Lo stampaggio rotazionale permette di creare volumi cavi a doppia parete che offrono ottima resistenza alle sollecitazioni ed agli agenti atmosferici.

Prodotti per il settore agricolo

Stampaggio: Rotostar

Rotostar rappresenta una realtà dinamica ed in costante evoluzione tecnologica che opera da oltre venti anni nel settore dello stampaggio rotazionale.
La varietà dei prodotti che l’azienda stampa è molto ampia e comprende, tra gli altri, anche diverse tipologie di componenti ed accessori legati al settore dell’agricoltura. Tra le principali tipologie prodotte con metodo rotazionale vi sono:

  • tramogge per polveri
  • spargisale
  • spandiconcime
  • cisterne per acqua, anche da interro
  • serbatoi per diserbo e sprayer
  • serbatoi per trasporto carburante
  • componenti per macchine agricole
  • puntali e cofani per barre mais
  • parafanghi e carter
  • coperture
  • tettucci
  • snorkel

www.rotostar.it

Rotazionale è…

creare contenitori per diverse esigenze

Lo stampaggio rotazionale permette di integrare una struttura portante in metallo con componenti stampate impiegando diversi polimeri, in base alle molteplici esigenze funzionali. E’ pertanto possibile realizzare contenitori di grandi e piccole dimensioni adatti a tutte le specifiche esigenze.

Armadio box
per stoccaggi all’aperto

Stampaggio: Sunbasket

Sunbasket opera dagli anni Settanta nella produzione di contenitori e serbatoi realizzati attraverso la tecnologia rotazionale.
Il box con vasca di raccolta monoblocco in polietilene è particolarmente adatto per un uso in sicurezza di cisternette da 1000 litri contenenti liquidi pericolosi.
È realizzato con pareti rotostampate ed una base di contenimento studiata per favorire lo stoccaggio e lo spillaggio in sicurezza impedendo che accidentali sversamenti inquinino il sistema delle acque. Trova applicazione in molteplici aree produttive, dagli insediamenti industriali alle aree agricole, e grazie alla sua particolare struttura è trasportabile e movimentabile con gli appositi mezzi.

www.sunbasket.it

Rotazionale è…

la ricerca sui polimeri per migliorare le prestazioni

I materiali polimerici rappresentano un elemento base per conferire qualità e prestazioni ai manufatti stampati in rotazionale: la costante e progressiva ricerca ha portato sul mercato una ampia scelta di polimeri adatti a soddisfare le più svariate richieste.

Polveri per lo stampaggio rotazionale

Produzione: Sivipol

Lo stampaggio rotazionale ha assunto una notevole importanza negli ultimi anni, viste le molteplici applicazioni e potenzialità di sviluppo.
Per questo Sivipol, realtà imprenditoriale attiva da anni nella produzione di polimeri per lo stampaggio rotazionale, produce Sivilene, un polietilene in polvere (LLDPE,LLDPE metallocene, HDPE) che può essere adattato a molteplici esigenze, compreso la produzione di manufatti per il settore dell’agricoltura.
I polimeri sono disponibili in una ampia varietà di colori in modo da soddisfare le molteplici esigenze produttive nei diversi settori di applicazione.
I composti polimerici vengono analizzati all’interno dei laboratori Sivipol prima di essere impiegati nella produzione corrente, in modo da garantire un elevato e costante standard qualitativo.

www.sivipol.it

Rotazionale è…

la qualità delle macchine per dare forma ai prodotti

Il valore finale di un prodotto stampato in rotazionale è il risultato di molteplici fattori: tra questi, certamente uno dei più importanti è rappresentato dalla qualità degli impianti di stampaggio che permettono, attraverso molteplici sistemi, di ottenere i manufatti in serie.

Impianti a carosello e shuttle

Produzione: Rotoplastic

Rotoplastic rappresenta una dinamica realtà imprenditoriale che opera nella produzione di impianti ed attrezzature per lo stampaggio rotazionale.
L’azienda realizza macchine a carosello a 1, 2, 3, 4 carrelli con diametro da 1500 a 5000mm con forno e in opzione camera di raffreddamento. Inoltre produce macchine a navetta (shuttle), con forno centrale e 1,2,3 bracci traslanti in orizzontale, con diametro sferico da 1500 a 5500 mm. Questi impianti hanno la possibilità di montare bracci tradizionali a squadra o dritti e bracci a “U” con doppio sostegno. Le macchine vengono prodotte secondo la normativa europea vigente ed ogni impianto è corredato di dichiarazione di conformità.

www.rotoplastic.it